Ho sentito wrestling?

SUPER NORMAL GAMES

Ho sentito wrestling?

È proprio vero: non ci sono più gli eroi di una volta. Cosa ne sa questa generazione X dei veri idoli? Saranno mica Capitan America con quella tutina rubata ad Alberto Tomba o Jon Snow che cavalca un drago con lo sguardo da cucciolo sperduto.
 

No… qui stiamo parlando di miti intoccabili che ci hanno tenuto attaccati alla TV a fare un tifo che manco nella curva nord: ecco alcuni dei più memorabili wrestler della WWE (sì, avete capito bene).
 
 
1. Ric Flair: se il nome non vi ricorda nulla, sicuramente al sentire “To be the man, you got to beat the man and WOO, I’m the man!” dovrebbe esservi venuto in mente quel concentrato di steroidi dalla cotonata platino stile ABBA e l’abbronzatura fake alla Carlo Conti noto come “Nature Boy”.
 
2. John Cena: non sarà il più grande wrestler della storia ma che lo si ami o lo si odi, non si può negare che quest’uomo sia una delle più grandi superstar della WWE. Ammettetelo, chi dopo aver visto uno dei suoi match, non andava in giro scuotendo la mano davanti alla faccia urlando “YOU CAN’T SEE ME”? L’avete fatto tutti, non mentite a voi stessi.
 
3. The Undertaker: classe 1965, 2 metri e dieci per 140kg dichiarati (gli altri 60kg sono solo di cattiveria) e uno sguardo da far perdere la testa. Siete dei veri fan se ricordando le sue entrate epiche, tra lampi, fumo e il look alla Van Helsing, vi siete commossi. Una vera roccia, colui che non ha smesso di credere nelle fate e ancora nel 2018 sfida gente a destra e a manca.
 
4. Eddie Guerrero: mito indiscusso di tutti i tempi, il campione dal fuego latino è considerato uno dei migliori wrestler professionisti mai passati per la WWE e sicuramente il wrestler che rimarrà per sempre nei nostri cuori. Ciao Eddie, insegna agli angeli come fare la frogsplash.
 
5. The Rock: nulla da aggiungere.
 
Se anche voi siete di quelli che hanno speso ore e perso ossa cercando di ricreare la famosissima 619 del grande Ray Misterio, non perdetevi le nuove puntate de Il Signore dei Coltelli presentate dal wrestler tre volte campione del mondo, Bill Goldberg! È un Super Normal Game! Da martedì 8 gennaio alle 22:40 su Blaze, canale 124 di sky.

X