Paese che vai, divieto che trovi.

A TUTTO GAS!

Paese che vai, divieto che trovi.

Rispettare le regole della strada è già difficile di per sé.

Niente doppie file, parcheggi creativi e sorpassi avventurosi!

 

E proprio quando pensi di avercela fatta, arrivano le multe e i divieti più assurdi del pianeta. Siete pronti a scoprire quali sono?

 

Ci sono città dove fra cittadini e ausiliari è in corso una vera e propria guerra. A Philadelphia e Detroit ogni giorno si scontrano l’astuzia dei guidatori e l’ostinazione di uomini e donne pronti a tutto pur di far rispettare le regole. In due parole: Parking Wars!

 

In Missouri è vietato guidare con un orso libero a bordo. Degli altri animali non si parla. Quindi chissà: magari un leone puoi portarlo tranquillamente con te.

 

A San Francisco, in California, è contro la legge lavare la macchina in un autolavaggio utilizzando biancheria intima sporca. Niente mutande quindi, né slip o reggiseni, con buona pace di chi preferirebbe lavare i “panni sporchi” in pubblico. In Russia, invece, se guidi un’automobile particolarmente sporca, potresti beccarti una multa.

 

A New York è illegale suonare il clacson, mentre in Costa Rica è permesso bere e guidare, a patto che il tasso alcolemico nel sangue non superi lo 0.75 per cento. Praticamente una percentuale da coma etilico…

 

Ovviamente la parte del leone in fatto di multe e divieti assurdi la fa l’America ma anche il resto del mondo non sta a guardare! Per esempio, se sei una donna e ti trovi in Arabia Saudita, non puoi guidare la macchina. Semplice e democratico, no?

 

Vietato bere o mangiare alla guida: è quanto sancisce il codice della strada a Cipro. Scordati gli spuntini al volante quindi!

 

Tra i divieti più assurdi c’è anche una legge di Rockville, nel Maryland (USA), che dice che se vieni sorpreso a imprecare alla guida potresti ricevere una multa di 100 dollari o dover scontare una pena detentiva di 90 giorni. E poi sarai libero di bestemmiare quanto vuoi. E in ottima compagnia.

 

Che ne dici di questa? In Colorado (USA), è illegale guidare un’auto nera di domenica. Tutti i funerali sono quindi rimandati al lunedì.

 

In Alaska è vietato legare i cani sul tetto dell’automobile, mentre se ti trovi a Manila, nelle Filippine, non puoi guidare di lunedì se la tua targa finisce con 1 o con 2.

 

Il meglio? L’abbiamo lasciato per la fine. In Alabama è illegale guidare bendati, mentre nello stato di Washington un motociclista, se ha intenzione di assassinare qualcuno o di rapinare una banca deve obbligatoriamente fermarsi al confine della contea e telefonare al capo della Polizia per avvisare che sta arrivando. La prudenza prima di tutto.

 

Insomma, paese che vai, divieto che trovi. Se sei sfortunato ti imbatti nelle piccole lotte metropolitane tra chi controlla e chi sfugge le regole della strada. Ma quelle non sono nulla in confronto ai divieti che potresti trovare in giro per il mondo!

 

X